Crisetta del post-martedì

Il Martedì con le sue asprezze lavorative e i suoi gorghi odiosi è finito e io sto meglio.Anche se questo weekend sarà un po' pesante.Nella mia scrivania ci sono delle cose che non trovo. Lo gnomo che fa sparire le cose si sta come al solito divertendo alle mie spalle.E' che da quando sono salito di piano ho una postazione … Continua a leggere

L’assedio e la minestra

Qual'è il più sublime gesto d'amore?Accettare di non amarti,aiutare il tuo amore,amare il tuo cuore,annullarti?Difficile scordare il finale di questo film. Certo avevo un sonno della miseria,ho fatto fatica. Colpa assolutamente mia,non del film.Ma siamo riusciti a vederlo tutto. Quasi un record vedere un film intero per noi.Cazzo, ho detto noi.E' stato intenso.Quel pianoforte,quel brano che non veniva.Quella musica che … Continua a leggere

Su di te

Su di te.Film che non finiscono mai e sabbia e noi.Noi coi vestiti a bagno e poi. Sono le quattro e mezza e siamo dentro questo mare nero davanti a questo locale pazzo. Maggio è un pò presto per fare il bagno di notte mi aveva appena detto una voce.Ma io non ragiono.Ho la camicia del matrimonio inzuppata di sabbia … Continua a leggere

Nessundorma ’92

Avevo una bella ragazza vicino. Non era dolce ma nemmeno sensibile.Mi piaceva moltissimo e io le piacevo. Un po' ad intermittenza però.Era il periodo che sfidavo certe incostanze a gesti. Inutili gesti d'amore.Io avevo altri vizi. Tipo l'infedeltà. Credetemi,avevo bisogno di amore da tutti e a volte da chiunque. Ma questa è un'altra storia e insomma non è che si … Continua a leggere

Tornare

Un bel film visto dribblando al multiplex asini e buoi che si ammucchiavano sfiancati come tutti i modaioli nella sala del Codice da vinci è "Volver" del dolcissimo Almodovar.Pieno di rimandi incompleti e di feste non sviluppate ma sempre permeato dell'unica cosa davvero utile del mondo: il sistema sensuale femminile.La multisensibilità della donna emanata dagli assurdi intrecci famigliari che solo … Continua a leggere

Una buona presentazione

Per dare una buona impressione alla nuova dirigente ho pensato di presentarmi con quasi quattro ore di sonno. Se mi guarda negli occhi,ammesso che li trovi,come minimo mi toglie qualsiasi responsabilità lavorativa.E forse mi toglie il saluto o si dimette non so.Ho occhi cerchiati,viola,difficoltà respiratorie nasali,respiro di bocca affannato e fauci impigliate in saliva paludosa. Una Golia alla menta sta … Continua a leggere

Change (Ouch!)

Cambio capo.Non testa perchè non è ho una da dare in cambio ma capo nel senso di dirigente.Quella che fino a dieci minuti fa era la più grande merda del mondo,egoista e arpia,insensibile alle mie legittimissime esigenze come dormire non più di due o tre ore a notte,assentarmi mentalmente a ogni riunione per necessità creative,non capire un cazzo fino alle … Continua a leggere

Piromania

Chissà se riescono a vedermi nascosto dietro questo dito.Chissà se invece di giocare non è che alla fine non sono parte del mio stesso gioco.Non so,maledetta paranoia. Maledetta irrequietudine. C'è qualcosa di maledetto in me.Una piromania.Un bisogno di mischiare le situazioni.Per questo non posso smettere di vederti. Perchè senza te io sono me.Mi riconoscono una certa abilità a montare tutto … Continua a leggere

DING!

Il Giovedì è un giorno pesante qui in miniera dove lavoro ma il solo fatto che domani sia venerdì costituisce per la mia umoralità una sensazione degnamente alleviante.Ho il piglio delle mattine migliori e non ho sonno anche se ieri si è fatto le due.Il tempo è lievemente grigio,tendente al "oggi piovo" e io sono nel mood tipo "cazzo me … Continua a leggere

E arrivò il condiglione

Finalmente il condiglione.Insalata,rucola,uovo sodo,aceto,olio,pepe,cipolle,b resaola (tocco personale di ieri sera),sale e pomodoro.Sono sempre più estivo anche se il meteo ancora si concede solo a sprazzi al mio umore stagionale.Cazzo,però sono proprio un maschio. Non fatto "sodare" abbastanza l'uovo. Aprendolo mi si è spappolato bollente tra le dita. Ho saltato come un grillo.D'altra parte in cucina ho una certa fantasia. Da … Continua a leggere