La notte porta consiglio.

La parola al Dott.Jed.Mi dissocio da me stesso mentre la solenne riunione di ieri serami affida la spiegazione del regolamento appositamente redatto;è che è una delle prime e mi sembra sempre strano parlare seriamente a una platea senza un micorofono per cantare. Mentre la mia lingua si scioglie veloce una parte da sempre indipendente alle mie volontà si estranea alle … Continua a leggere

Tutto fa un po’ male

Sono assolutamente patetico. Va bene passare il momento tutte contro Jed ma commuoversi per la chiusura dei giochi olimpici… meno male che ero solo a casa. Buttavo giù i miei cracker con fatica mentre il mondo sfilava. La gola era un corridoio stretto e gonfio.Aldilà della sua conclusione è stato l'ennesimo weekend strano. Vanessa e Manuel sono stati simpatici e … Continua a leggere

Crolli

Alla fine sono crollato ieri a mezzanotte e venti,svenendo con Lolita di Nabokov tra le mani e la luce gialla ikea ancora intensa. Il televisore neppure acceso visto che volevo leggere.Oggi arrivano Vanessa e Manuel;Manuel in realtà non ricordo neppure che faccia abbia. Suoneranno al circolo e al B e rimarranno due giorni a casa mia,dividendosi il soggiorno. Vanessa me … Continua a leggere

Un velo

Un velo. Solo un velo.Mi pesano gli occhi. Ecco,solo questo. Come se non ci fosse la mia voglia di vedere. E dire che se mi guardo pensare sono sincero. E forse troppo. Ecco,troppo sincero. Chi l'avrebbe mai detto….E' così bello quando le cose succedono per colpa tua; non devi far altro che riconoscere che sei uno stronzo. Ma quando te … Continua a leggere

Copioni della vita

Visto che in trenta secondi le cose cambiano e la mia colpa più grave è sempre quella di essere me stesso con ogni persona ieri ho mi son detto fanculo e ho anticipato il Jed party.Che in effetti c'è stato ieri dal tema "la tortura moderna".Non eravamo tanti ma alla fine è stato bello ed è venuta anche Anna. La … Continua a leggere

Perso nei colori

Eh,il Trespolo ha ragione a incazzarsi.Ma io non pensavo che sarebbe stata una cosa così immediata. Funziona che tu vai al lavoro lunedì e che questa ragazza ti dica via sms "tanto non mi ci porti a vedere Van Gogh". E che io le risponda "ci vediamo all'una e trentacique circa davanti alla chiesa".Questo è il Jed che mi piace,quello … Continua a leggere

Venerdì!

E' nettamente venerdì'.C'è poco da essere tristi. Ok,al limite oggi si può essere un minimo scaramantici ma sono così contento che sia venerdì che nessuna scaramanzia potrebbe farmi preferire che fosse Lunedì diciassette;poi io sono nato di tredici perciò ho poco da fare lo schizzinoso con i numeri.Non che abbia un grandioso programma davanti,anzi. Mi sa di avere davvero pochissimo … Continua a leggere

Amo le donne e altri sport

Ieri al Jed party si è riso su mille cose.Si è partiti dalla politica. So che non sarà facile perdere queste elezioni ma ce la faremo. Fassino da quando l'han mandato in confusione con l'Unipol non si raccapezza più su niente,Prodi credo si sia già ritirato mentre Berlusconi sembra che abbia compiuto diciottanni ieri.Fini dice delle cazzate che gridano vendetta … Continua a leggere

Sblocchi

Ok,stasera Jedd party.Tema della serata una frase che ho letto ieri;festeggiare San Valentino senza fidanzata non è come passare il giorno dei morti da vivo?C'era anche una mezza idea di fare un Jed party col baffo prima o poi,cioè con tutti i maschi per una sera con i baffi. Ma non si è ancora definito. Il mese sta passando bene. … Continua a leggere

Svenire è un attimo

Ieri mi son fatto un pò schifetto. Ho pasticciato come un bambino che sia andato a vivere da solo ieri.Patatine fritte a pranzo per esempio tra l'altro bruciate da un lato e troppo salate,colpa del giochino al computer…Poi dopo che per tutta la settimana i cioccolatini erano rimasti vergini a centro tavola nel tardo pomeriggio mi è venuta la scimmia … Continua a leggere