Borghezio

Solidarietà.
E' il minimo concetto che si possa esprimere a quell'uomo.
In quest'italia afflitta dai no-global e dagli anarco-insurrezionalisti mi sembra giusto alla luce dei recenti accadimenti aderire alle idee del "politico" di cui al titolo.
Recepito il messaggio governativo per cui tutti quelli che fanno qualcosa di "male" sono "no-global" e "anarco-insurrezionalisti " e atteso che presto siano dichiarati tali anche la Franzoni e chissà,domani,Fazio o il ragazzo che marina la scuola sono pronto e bello che convinto che un politico equilibrato come il Borghezio vada oggi sostenuto e seguito perchè possa propagare il suo valore di uomo di pace e di progresso tra i popoli.
Vi illustro pertanto le prossime tappe dell'attività "politica" del Borghezio perchè Voi con me le possiate seguire e verificare di persona la gravità del problema anarco-insurrezionalista in Italia.
Domani sera Borghezio sarà in comizio a Pisa con su la maglietta "Siamo tutti livornesi";atteso per lui un bagno di folla.
Mercoledì ancora in Toscana a Livorno nella curva dei tifosi di casa con la maglietta di Di Canio per una dimostrazione storica sul concetto di saluto romano e quindi ladrone. In quest'ottica il Borghezio terrà il braccio alzato per tutti i novanta minuti;Sua cugina di sette anni è pronta a difenderlo da eventuali provocazioni comunque non attese.
Giovedì sera ronda di Borghezio e di chi lo vuol seguire per le strade della periferia di Napoli con cartello in mano con scritto "siete tutti camorristi,terroni di merda". La scorta è stata giudicata inopportuna per evitare che la vista di una qualsiasi divisa possa accrecere la tensione in qualche pacifico contestatore che si possa incontrare.
Venerdì finalmente un pò di azione polemica; dibattito con gli esponenti della malavita straniera per dimostrare con la dialettica forte del nostro quanto sia importante saper dialogare.
Il dibattito imposto,dal titolo dubitativo "Islamisti del cazzo",avvicinerà le due culture fino quasi a darsele. Borghezio è pronto a denunciare qualsiasi intemperanza che possa essere scambiata per provocazione. Il suo atteggiamento comunque probabilmente basterà a calmare gli animi.
Il fine settimana sarà dedicato alle questioni internazionali;sabato giro per i quartieri ebraici delle nostre città ironicamente vestiti da gerarchi nazisti e domenica pranzo di solidarietà con le vittime della Mafia e a seguire convegno dal titolo "Affondare la Sicilia;un'idea".
Un avviso a tutti gli anarco insurrezionalisti che non sanno dialogare e non hanno rispetto della democrazia;non si permettano di sfiorare il "poveruomo" Borghezio che intanto non si può dire che non sia uomo di dialogo e poi soprattutto non vi ha mai nè insultato,nè provocato.
Viva Borghezio,viva la Padania.

Borghezioultima modifica: 2005-12-20T19:45:49+01:00da jeddaus
Reposta per primo quest’articolo

9 pensieri su “Borghezio

  1. da quando ho visto la scena di lui alle iene che andava con il lyso form spray a pulire i treni dove sedevano le prostitute di colore, ho giurato che se mai l’avessi incontrato gli avrei come minimo fatto lo sgambetto.tanto con quella faccia a prendere randellate ci può solo guadagnare.love ,law 🙂

Lascia un commento