Non che non abbia altro da dire ma questo è perfetto

                                             STORIE PER FARMI AMARE                                                     ( I. Fossati) La ferrovia mi corre in testail treno vola sulla costaÈ triste che piova quando è festama sto bene.Ho sempre posto nella menteper fatti di strada e cose grandinon faccio troppa differenza se sto bene. E l'anima si perdegiocando con il mondoe canta per la gente ancoraed io sto bene, beneancora … Continua a leggere

Operazione a cuore aperto

Uno specchio inutile questo soffitto.Non mi guardo mentre scivoli dalle mie braccia piene di abissi.Non mi guardo mentre opero.Bisturi.Non mi ascolto mentre decido.Non mi parlo mentre mi spiego.Le mie analisi perfette comportano le mie indecisioni irremmovibili.E mi tocca incidere.La mano ferma è la mia.La crisi respiratoria è sotto controllo.Il bip c'è e singhiozza rassicurante.Un cuore sgamato non ha bisogno di … Continua a leggere

Cambio

Di nuovo l'alba.Di nuovo il chiaro diverso di ogni giorno. Dopo un inverno di bui lunghissimi.L'autostrada ha un riflesso arancione,sembra più dolce e il giorno si precisa dopo ogni tunnel.Un fascino perverso. Il senso di aver preso tutto quello che c'era da prendere dalla giornata. Potevo almeno evitarmi il concerto di ieri pomeriggio. E invece niente;cinque orette di sonno,pranzo di … Continua a leggere

L’avvelenato ( i pregiudizi di Jed) (attenzione post offensivo e supponente)

"…Ma s' io avessi previsto tutto questo, dati causa e pretesto, le attuali conclusioni credete che per questi quattro soldi, questa gloria da stronzi, avrei scritto canzoni…" Un leggerissimo Jedd sta per essere preso come un cracker dalle mani di questo week-end. Ci deve essere un motivo per cui non c'è pace nella sua tranquillità. Ma non è il caso … Continua a leggere

Il giocondo

A volte mi si forma un'espressione visibile solo dal di dentro.Come se mettessi una maschera all'incontrario. E mi vedessi mentre prendo per il culo il mondo. Ma non per denigrarlo.E' il mio carnevale. Mi vedo allegro,triste,soprattutto dissacrante. E mentre l'ignaro mi vede e crede di riconoscermi non sa che dentro sto giocando a travestirmi.Da pazzo,da playboy,da incompreso,da brasiliano nostalgico,da snob o … Continua a leggere

JedPolitique

Io non so. Non ho mai capito e nemmeno ho voluto approfondire. Forse sono un anarchico di sinistra,forse sono uno di sinistra un pò anarchico. Ho pensato che non ne valesse la pena identificarsi in modo troppo preciso per il proprio pensiero politico. E quindi ho perso troppo poco tempo a capire la mia esatta posizione.Diciamo pure che non mi rassegno … Continua a leggere

Leggi più o meno fisiche

Jedd è sfigato.Non che la cosa gli pesi. Anzi la cosa lo diverte.Eppoi è meglio essere sfigato che essere Gastone. Talmente sfigato che a volte è entrato nei rari casi di sfiga all'ennesima,detta anche sfiga a scoppietto. Sono quei casi in cui le sfighe si moltiplicano di per sè.Ad esempio due anni fa fece un piccolo ma sfortunato incidente rientrando … Continua a leggere

Un weekend perfetto

Il tempo migliora il mio umore anche se peggiora la mia allergia.La mia vita è un contrappeso.Cinque concerti in quattro giorni lo dimostrano. Un week-end perfetto.Dal tributo a Sting/Police passando per i Blues Brothers per arrivare al concerto di Sarah (che è tornata a casa Jed per il week-end) che è diventata un'indiavolata Jam session in cui perfino io sembravo … Continua a leggere

Pompinara carnivora

Il mio cuore batte ancora a ritmo Rem grazie anche a una particolare procedura di sveglia che mi ha visto vestirmi e lavarmi in trance sonnambula.Il lavandino eruttava zampilli che parevano maremoti. Ma diventavano rivoli di campagna impercettibili che non rompevano una patina idrorepellente che mi copriva il viso.La stessa guida era frutto di un pilota automatico.E Dio abbia in gloria … Continua a leggere