ieri,la fredda (?) cronaca.

Yankee hotel foxtrot degli Wilco storpiava tranquillo il pomeriggio e un sonno drogato appannava ogni senso appena giunto alla idiotissima coda all'Aci per il rinnovo della tassa di circolazione. Il cielo era bianco splendente come se a una giornata di sole avessero imposto un largo velo bianco da bomboniera e concluse le noiose formalità ho deciso di dedicare il Lunedì pomeriggio a … Continua a leggere

Estate

E' scoppiata la gnocca.Minigonne,scollature,gambe lucide e abbronzate,ombelichi e occhietti presentat-arm sotto le magliettine.La regola sembra essere vedere senza farsi beccare a guardare per i maschietti e far finta di girare da sempre così anche a casa per le femminucce.Anche il minimondoJed soffre di un surplus di protagonismo e si inebria di cazzate come se fosse un servizio della Cancellieri.Insomma ho comperato … Continua a leggere

Il lampo di jed

Ieri tutto normale.Normalissimo. Stramaledettamente normale. Come un padre sul divano. Come una madre in cucina.Io non c'ero. Non ancora. Il litigio stava andando avanti tranquillo. Lei sembrava che non avrebbe mai smesso di parlare ma poi all'improvviso smetteva di parlare e lui diceva una frase cattiva ma poi faceva intendere che l'avrebbe finita volentieri lì.Perchè lui si annoiava a discutere,probabilmente non era neppure … Continua a leggere

Acquario ascendente heineken

Ieri sera mi sono tuffato nel solito acquario con scritto bar con la muta da sera ma senza maschera e accompagnato (fatto storico) da Mistrale che tra l'altro,nonostante la mancanza di allenamento, ha bevuto quanto me.Colpa dell'aperitivo che ha imposto la seconda cena di seguito.Tanto che oggi mi tocca di nuovo ritirare i soldi al bancomat e ringraziare Dio che domani … Continua a leggere

Ieri sera una bella pizza

Alla fine tre amici con tre pizze e tre birre medie potrebbero essere il triangolo equilatero della serenità.Così ieri sera abbiamo applicato geometricamente questo teorema detta "seconda legge di jed".Qual è la prima?Ama la prossima tua come te stesso.Comunque come diceva già qualche saggio la seconda è sempre la meglio.Fatto sta che ce la siamo raccontata come quelli veri. Gli amici delle … Continua a leggere

Docce e temporali

Le navi passano basse.La tempesta le pastellizza mentre dei tuoni assurdi mi convincono a staccare un pò di spine.Un temporale pauroso. Di quelli che pensi che è un bene che tu non sia in aereo.Di quelli che sei ben felice di essere a riva. Di quelli che pensi che potrebbe accadere un disastro da tiggì. E te lo immagini. Poi … Continua a leggere

Alba numero due e tre…

Poteva essere un weekend triste e forse lo è stato da un certo punto di vista ma se perfino Robert Plant si rimette a fare dei dischi decenti forse quest'estate non ci sarà da sentirsi soli.Ho poi comperato anche gli Eels e ordinato Paul Weller. Accidenti ai negozietti di provincia. Speravo ci fosse.Ed è arrivata la seconda alba e poi … Continua a leggere

Un discorso franco

Bisogna parlare con una donna.L'uomo è troppo meccanico nei consigli. La donna invece conosce meglio l'intelligenza irrazionale,risponde a istinto nelle questioni di istinto.E' un dono che le deriva direttamente dalla sua natura di dea procreatrice della vita. Se un uomo non ci arriva e continua ad assillarla con schemi razionali può pure consolarsi col processo di biscardi perchè almeno non … Continua a leggere

Un fiore

Cos'è un fiore?Non è quell'aggeggio che se gli dai l'acqua e gli apri la via per la luce lui diventa bello a seconda della stagione?No,perchè io ero rimasto a quest'idea romantica del fiore.Pensavo che si fiorisse e si sfiorisse come un fatto naturale. Anzi cerco di pensarlo ancora.Il tempismo in un fiore è fondamentale. Non ci posso fare niente se ho il pollice … Continua a leggere