Fate ste cazzo di elezioni.

Ma anche a voi è arrivata la AN card già intestata solo da attivare?Prima eravamo in pochi a chiamarla patria ora siamo la maggioranza…Che ridere.Il Jed party al mercoledì è più comodo anche se stamattina ho un discreto tuono che mi assorda e impedisce di distinguere le voci dai rumori del traffico. Tutto anzi si mischia formando dopo il tuono … Continua a leggere

giallo intenso.

Stamattina avrò una presenza leggera sul blog. Sarò più presente sul tardi. Mi scuso se risponderò con alterna rapidità alle vostre cortesi sollecitazioni.Qui c'è una  giornata di attesa. I benpensanti stanno calcolando,i ruffiani stanno salutando,i disperati stanno ridendo troppo forte per essere creduti. Poi c'è tutta una serie di persone che sta aspettando qualcosa che non si ricorda bene più … Continua a leggere

Ziggy plays guitar

Niente pic-nic.Me ne devo fare una ragione. Anche se ieri alla fine è stata una bellissima giornata,ma dopo due giorni di pioggia ero impreparato e i prati erano bagnati. Comunque è stato un week-end abbastanza bello. Il luogo pareva  ripopolato e l'estate più vicina.Unico neo la morte abbastanza improvvisa della madre di una mia amica. Certe situazioni in mezzo ai … Continua a leggere

Esistenzialismo e rovesci improvvisi

Forse ce l'ho fatta a far organizzare un pic-nic. Certo il tempo non è il massimo e non ho ancora ben capito se siamo in 6 o 60,ma tanto ho rotto che lunedì si prateggia.Se aspettavo voi.E finalmente ho scoperto che stasera suono con giamps ed Hendric. Mi va benissimo.Le feste religiose importanti nel frattempo impongono domande che si insinuano nei … Continua a leggere

Fragole a pasqua

Giornata nera ieri e non soltanto per il diritto costituzionale;Jed party saltato alla fine,una trentina di euro spesi alla conad praticamente inutilmente e un frigo pieno di sensi di colpa del tipo ecchemmenefacciodituttostobben diddio?, inafricamuoionodifame e propriorachestavodimagrendo.Più che la Pasqua sto aspettando il godimento di non andare a lavorare lunedì. Forse questo non depone a favore dalla mia spiritualità ma … Continua a leggere

Da che ero

Meglio di quanto pensassi. E c'era pure un sacco di gente. Sta a vedere che stavolta…vabbè.Con il pesto ancora in gola parcheggio davanti alla polo gialla di Vasconcelos (Io fragola lui gialla…gente che vomitava…)nella piazza sul mare. Il martedì è ancora spento.La conferenza ricalca un pò troppo il libro ma è spassosa. Travaglio è stato grande,me l'aspettavo più palloso e … Continua a leggere

Post-impegnato

Mio padre lavorava all'IBM e io ho vissuto a Milano i miei primi due anni di vita.Questo però non c'entra niente con quello che volevo dire. Era solo un flash.Devo comperarmi un mobile per il bagno e anche un nuovo reggi asciugamani.Vabbè nemmeno questo è in tema ma non devo perdere quest'ansia o rimando tutto all'infinito.Ah,ho comperato dei chiodi per … Continua a leggere

Karmen

Jed è un ragazzo che osserva tranquillo.In Piazza delle Erbe si perdeva tra la frotta di gente che animava il centrostorico. Bregovic era stato strano. Inaspettato.Disinformato pensavo di essere andato a vedere un concerto. E invece ero spettatore di un opera zingara ispirata lontanamente alla Carmen. Un opera popolare con tanto di attori che non scomodava le orchestrazioni e la … Continua a leggere

Palestra

Il cinema teatro è in mezzo al budello,sconosciuto e anonimo,con la sua insegna blu elettrico forse più da gelateria.Io e la mia socia andiamo a vedere suo marito recitare. Plauto.Passa il candidato di Forza Italia a stringere le mani e poi guarda forse cinque minuti di spettacolo. Logico.I miei amici del vagone hanno messo sù uno spettacolo oiginale e divertente,magari … Continua a leggere

Quali

Quale figlio,quale moglie,quale nomequale uguale quale quale,quale comela mattina ne guardato l'altro latoierisera ne ho pensato e cancellatotutti quelli che hanno dita per mirareeran dritti si guardavano insegnarementre quelli che sapevan di non direper distrarsi continuavano a parlareQuale notte,quale posto,quale scusaquale malequale amico,quale nudaieri a pranzo ne ho discusso con mio padrenel silenzio generale di un mangiaretutto quello che si … Continua a leggere